Questionario Cndcec; ogni professionista coinvolto nella lotta al riciclaggio

888 views

La quarta direttiva europea anti riciclaggio ha sancito l’obbligo in capo ad agni paese membro, di approntare strumenti adeguati all’individuazione , la valutazione e la comprensione dei rischi connessi al fenomeno del riciclaggio che li riguardano, al fine di mitigarli e di renderne più visibile l’origine. Tali strumenti poi dovranno essere affinati e adeguati al […]

La quarta direttiva europea anti riciclaggio ha sancito l’obbligo in capo ad agni paese membro, di approntare strumenti adeguati all’individuazione , la valutazione e la comprensione dei rischi connessi al fenomeno del riciclaggio che li riguardano, al fine di mitigarli e di renderne più visibile l’origine. Tali strumenti poi dovranno essere affinati e adeguati al proprio ambito di conseguenza da tutte quelle categorie coinvolte dalla direttiva nella prevenzione del rischio, ovvero istituti di credito , operatori finanziari, professionisti economico giuridici.
La direttiva in Italia è stata recepita con la predisposizione , da parte del Ministero dell’economia, di un’analisi sul territorio nazionale “del rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo”.
Ovviamente i livelli istituzionali della categoria dei commercialisti rivestono, nella suddetta analisi, un ruolo di prmo piano. Al fine di acquisire il Consiglio Nazionale ha approvato un apposito questionario, elaborato dalla commissione antiriciclaggio, il cui obiettivo sarà fornire dati sul rischio riciclaggio in modo sistematico e permanente.

No comments yet.

Leave a Reply